La passione è la benzina che accende la vita

13.10.2021

Professione motivatore
Molti pensano che il motivatore è colui che incita: "Dai che ce la puoi fare! Non mollare! Sei forte!"
Tornano alla mente le immagini dei film più famosi dove l'allenatore incoraggia sempre a resistere e dare il meglio di sé.
Beh così è facile... Lo possono fare tutti!

Il motivatore non è un "semplice" incitatore

Ognuno di noi ha dei talenti e quando li riconosce e li esprime è felice e realizza una vita piena di soddisfazioni.
I problemi sorgono quando non riusciamo a riconoscere questi "doni" o peggio, quando vengono bloccati dalle aspettative di altre persone: genitori, insegnanti o della società.La mia professione di Mental Coach mi ha portato nei licei a svolgere i miei programmi motivazionali per ragazzi di ShowCoaching™ e troppo spesso ho visto studenti infelici perché erano costretti in un percorso di studi che non apparteneva alla propria natura.

Segui l'inclinazione!
L'acqua fa fatica per trovare il mare? No, perché segue la propria inclinazione.Segue la strada migliore, la traiettoria ottimale, la minima resistenza al conseguimento dello scopo naturale.
Quando conosci e realizzi le naturali inclinazioni (i talenti) si sviluppa quella FORZA che fa compiere azioni incredibili, superare difficoltà e realizzare una vita felice.

La vera mission del motivatore

  • Individuare le abilità della persona
  • Comprendere gli ostacoli che bloccano tali abilità
  • Far riconoscere i propri talenti
  • Proporre strategie di applicazione delle innate abilità
  • Fare acquisire le risorse utili per il raggiungimento degli obiettivi

Condividi questo articolo con chi pensi abbia bisogno di uno stimolo, fai conoscere questo blog ai curiosi della vita, a chi non si accontenta di essere vissuto ma vuole vivere in prima persone.

Prenota il tuo percorso motivazionale di crescita personale con Paolo Abozzi
Info: 3282924284
www.paoloabozzi.it